Carrello

 x 

Carrello vuoto

Facebook

Cose di vento

Email
Autore: Concetto Sciuto
Titolo: Cose di vento
Genere: Narrativa, Musica
Formato: 15x21
Numero pagine: 200
Allegato: CD audio
ISBN: 978-88-9341-056-4
Prezzo: 18,00 €
15,30 €
Sconto-2,70 €
Descrizione

Romanzo liberamente ispirato all’album Cose di vento di Gregorio Lui.

“Suono e canzoni son cose di vento”, così recitava Zia Croce nella famosa commedia pirandelliana “Liolà”, come a rammentare l’effimera, eterea, impalpabile essenza di un’arte, come quella musicale. Sì, è vero, suono e canzoni sono inafferrabili e inarrestabili elementi, liberi, come l’aria, di attraversare infiniti ed esigui spazi, senza però donare nessuna terrena certezza. Ma allora, cosa muove Michele Lore a credere ancora in un lavoro come quello di autore di testi musicali? Elvira e Michele sono davvero due inconciliabili universi passionali? E l’anziana signora cosa cela dietro quella sua accentuata immobilità, ancorata al suo prezioso passato, che si specchia nell’antico riflesso di un palazzo cristallizzato nel tempo? Luigi e Gavino, con i loro caratteri opposti ma affini nella sincerità d’animo, insieme al misterioso, quanto generoso, Mattia Reale, saranno di vero aiuto a Michele nell’ottenere l’agognato successo? E chi è Arianna? Un’impotente vittima o la responsabile della sua “scelta”? Un romanzo dove, grazie a un caleidoscopio di personaggi, emergeranno intricanti storie personali. Cose di vento è ammiccante specchio di un album musicale dove il delicato miscuglio di temi filosofici e sociali si miscela, attraverso una ragnatela di dialoghi, in una nuova mistura, con lo scopo di condurre il lettore a riflettere, nella speranza che si appassioni nel farlo.

Concetto Sciuto nasce a Catania nel 1962. Laureato in Scienze della Comunicazione e in Scienze Sociologiche, con specializzazione in Storia Contemporanea e Filosofia, ha pubblicato nel 2011 un saggio storico-sociale sull’invasione cinese del Tibet, esperienza editoriale arricchita da un progetto didattico-musicale itinerante nelle scuole e nei centri culturali. Appassionato di letteratura, cinema, fotografia e astronomia, è anche redattore di una rubrica calcistica per un giornale sportivo on line. Cose di vento è il suo primo romanzo.

Nel CD: ArchèCalau lu suliBella che mi agiti il cuoreAmami - BamminedduMare e solo mareOceano di saleSole neroVento araboComu ’n cantu lentu.

Ricerca

Calendario

News