Giuseppe Manfridi

Giuseppe Manfridi, nato a Roma nel 1956, è drammaturgo, romanziere e sceneggiatore. Dalla metà degli anni Ottanta il suo teatro è costantemente rappresentato in Italia e all’estero. Giacomo, il prepotente, nel novembre del ’98, ha debuttato al “Théatre des Champs-Eliséés” di Parigi, mentre Zozòs, nel 2000, è stato allestito al “Gate Theatre” di Londra, con la regia di Peter Hall, e ripreso al “Barbican” nel 2003. La partitella, Giacomo, il prepotente e L’osso d’oca sono state trasmesse da RAI DUE nella serie “Palcoscenico”. L’orecchio da RAI SAT. Tra le sue sceneggiature, Ultrà, film che, con la regia di Ricky Tognazzi, ha vinto l’Orso d’argento al Festival di Berlino nel 1991. Nel 2006 l’editore Gremese ha pubblicato il romanzo Cronache dal paesaggio, debutto di Manfridi nella narrativa, e più di recente, La cuspide di ghiaccio. Entrambi i romanzi sono entrati nella selezione finale del Premio Strega. Il suo teatro è pubblicato in massima parte da La Mongolfiera. Nel 2016 La Lepre Editore ha pubblicato Anatomia della gaffe. Numerose sono le tesi di laurea dedicate alla sua produzione drammaturgica.

Tutti i libri di Giuseppe Manfridi

-5%
Chiudi

L’indecenza e la forma. Pasolini nella stanza della tortura

8,00 7,60
Autore: Giuseppe Manfridi Titolo: L'indecenza e la forma Sottotitolo: Pasolini nella stanza della tortura Collana: Ginestra dell'Etna Genere: Poesia Formato: 12x19,5 Numero pagine: 64 ISBN: 978-88-9341-093-9 Prezzo: 8,00 €
chiudi
Comincia a scrivere per visualizzare i prodotti che stai cercando.
  • Menu
  • Categorie

Carrello

chiudi

Accedi

chiudi
Sidebar Scroll To Top
Questo sito utilizza cookie necessari al suo funzionamento e per ulteriori finalità come mostrarti contenuti in linea con le tue preferenze e per misurare le prestazioni del sito stesso. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi negare in tutto o in parte l'utilizzo dei cookie consulta la nostra "Cookie Policy".