Nadisha Mossali

Nadisha Mossali nasce a Divulapitiya (Sri Lanka) nel 1986. Adottata, arriva in Italia all’età di cinque mesi. Vive e cresce a Pontoglio, un paesino in provincia di Brescia. Dopo avere ricevuto numerosi messaggi da parte di donne che, come lei, si trovavano a lottare contro il vaginismo, comprende che di questa patologia si parla ancora troppo poco e che la sua storia può essere un esempio per tutte. Nasce così questo libro.

nadisha-mossali

Tutti i libri di Nadisha Mossali

Nuda contro me. Una storia di vaginismo

13,30
«Il vaginismo non è una malattia come le altre: non si presenta con dei sintomi, non dà avvisaglie; e, soprattutto, non basta una medicina per mandarlo via da quel corpo che comanda. È subdolo e spietato, ti avvolge in modo impercettibile e graduale. All’inizio non ti accorgi nemmeno che si sta impossessando di te. Senza che tu te ne renda conto il tuo umore cambia, le tue certezze vacillano. Diventi timida, introversa. Ti senti sola. Ti convinci di essere l’unica donna al mondo a cui stia capitando e ti chiedi perché il destino abbia scelto di rendere proprio te sbagliata.»
Carrello
Accedi
Questo sito utilizza cookie necessari al suo funzionamento e per ulteriori finalità come mostrarti contenuti in linea con le tue preferenze e per misurare le prestazioni del sito stesso. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi negare in tutto o in parte l'utilizzo dei cookie consulta la nostra "Cookie Policy".
Comincia a scrivere per visualizzare i prodotti che stai cercando.