Paolo Paglia

Paolo Paglia, diplomato in Composizione al Conservatorio “Verdi” di Torino, ha studiato direzione d’orchestra con Vernizzi e Benini. Ha diretto oltre millecinquecento concerti, collaborando con solisti di fama internazionale. Ha esplorato diversi generi musicali, curando l’edizione in copia anastatica dei 52 Canoni di Giovanni Battista Martini. Anche come musicologo ha pubblicato molti studi.

paolo-paglia

Tutti i libri di Paolo Paglia

Visioni notturne. Pensieri di un musicista sull’orlo di una crisi di nervi

13,30
Telefonando al mio amico neurologo per lamentarmi che le orecchie mi fischiavano lui, laconicamente, mi rispose: “Non preoccuparti, ma quando applaudiranno dammi un colpo di telefono”.

Oh per Bach! Liberi pensieri e divagazioni sul nome B.A.C.H.

13,30
Interim è una raccolta organizzata di idee che oppone ordine e ragione a quel rimasuglio mistico che abbina il non conosciuto alle assurde venerazioni.

Suoni, parole, silenzi. La musica tra spirito e tradizione

7,60
Il suono ha la caratteristica di penetrare nelle nostre anime in modo diretto, senza alcuna mediazione.
Carrello
Accedi
Questo sito utilizza cookie necessari al suo funzionamento e per ulteriori finalità come mostrarti contenuti in linea con le tue preferenze e per misurare le prestazioni del sito stesso. Cliccando su "Accetto" acconsenti all'utilizzo dei cookie. Se vuoi negare in tutto o in parte l'utilizzo dei cookie consulta la nostra "Cookie Policy".
Comincia a scrivere per visualizzare i prodotti che stai cercando.