Visualizzazione di 13-24 di 354 risultati

Umani del tardocapitalismo. Una tragedia senza dèi né eroi

23,75
“Salva il mondo, Abdul, fai un gesto… e salva il mondo. Ma quale poteva mai essere quel gesto?”

Nel segno dello scorpione

11,40
"Lo scorpione più velenoso del Mondo ha invaso la Sicilia".

Classici allo specchio

11,40
Racconti di Carmen Cappuccio, Salvo Cavallaro, Consuelo Consoli, Marta Fucile, Rosa Anna Genovese, Daniela Ginex, Patrizia Grasso, Maria Grazia Guerini, Lucia Imprescia, Delia La Puzza, Giusi Lisi, Daniela Marra, Maria Grazia Patania, Flavio Prestifilippo, Adriana Privitera, Milena Privitera, Gabriella Rossitto, Marisa Rotella, Lucia Ruggeri, Maria Salerno, Irene Spadaro, Agata Lieta Stella, Rita Trigilio, Giovanna Trimarchi, Gabriella Vergari.

Nessun dorma

17,10
“Nessun dorma, stanotte: dobbiamo immediatamente capire come intervenire.”

Wayla Dake. La lama rotta

14,25
È passato molto tempo dall’omicidio di Dac Kien, ma la furia del Re fanciullo per la morte del capo delle sue guardie è tale da costringere Wayla Dake e Abair Blane a nascondersi per sfuggire a morte certa…

Oggetti parlanti

9,50
…questo non è solo un libro di oggetti parlanti ma piuttosto, qui dentro, una serie di oggetti parlano d’un libro.

Storie dall’orto

9,50
Una raccolta di simpatici racconti con le illustrazioni realizzate dagli studenti delle classi II (A.S. 2018-2019) della Scuola Primaria “Don Milani” di Prevalle, Brescia.

Fimmini. Volti di donne dai primi del ’900 al dopoguerra

9,50
Otto racconti che narrano storie di donne, dai primi del Novecento agli anni immediatamente successivi al dopoguerra, sino ai primi anni Settanta.

Gotico siciliano. Storie di streghe, demoni e fantasmi

14,25
Streghe, demoni, fantasmi e altre visioni fantastiche da una terra in cui anche le giornate di sole possono fare paura.

Antiche storie siciliane. Racconti della cultura popolare siciliana

11,40
“L’intera Sicilia è una dimensione fantastica. Come si fa a viverci senza immaginazione?” Leonardo Sciascia

Storie della Terra Laggiù. Tales from the Land Down Under

14,25
Dall’unicità delle creature che popolano l’Australia, la Terra Laggiù per l’appunto, nasce l’ispirazione di questi due racconti. Tratti liberamente dalla genesi aborigena, fantasticano sull’aspetto insolito dell’echidna e del baobab, mettendo in evidenza l’accettazione della diversità, l’importanza della condivisione e il cambiamento come risorsa.

Un angelo dagli occhi a mandorla

9,50
Con gli occhi chiusi, cominciai a fantasticare su quella creatura che stava crescendo nel ventre di mia moglie, su quando sarebbe venuta alla luce, sull’annosa questione dei vari “a chi somiglia?” e sulla capacità di essere un buon padre. Il tutto, condito da mille ricordi di episodi accaduti nel lungo percorso che ci aveva portati lì.